Alto Adige Merlot Cabernet DOC SOMA

Alto Adige Merlot Cabernet DOC SOMA

Nel medioevo i vini più famosi del Sudtirolo prendevano il nome dalle loro zone: Eppaner (Appiano), Traminer (Termeno), Mataner (Montagna), Kaltaner (Caldaro), Curtätscher (Cortaccia). Si trattava generalmente di tagli, ogni zona aveva la propria variegata gamma di vitigni. Nella seconda metà del XIX secolo il leggendario enologo Edmund Mach (direttore fondatore dell’Istituto Agrario di San Michele a.A.) suggerì l’introduzione di vitigni guida francesi. Sui pendii esposti a sud e quindi molto caldi sotto Cortaccia il Merlot e il Cabernet trovano condizioni vegetative e configurazioni del suolo ideali: ghiaia argillosa con buon drenaggio e clima mite in autunno per la fase finale di maturazione delle uve.
Il Merlot-Cabernet “Soma” (termine greco antico per “corpo”) è una Cuvée ispirata al modello di Pomerol: il Merlot barocco, sontuosamente corposo che predomina – il frutto marcato del Cabernet che conferisce aroma, eleganza e profondità. Il Merlot-Cabernet “Soma” presenta un vivace gioco di profumi con sentori di ciliege, prugne e more nonché di alloro e foglie di menta pestate. L’impatto con il palato è intenso e succoso, il frutto scuro di bacche di bosco è carnoso. sfumature differenziate di tannini danno al corpo rotondo un equilibrio stabile ed una buona costituzione per la lunga maturazione in bottiglia.

Altri articoli che
potrebbero interessarti

Richiesta veloce